lunedì 16 Marzo dalle ore 21:00
alle ore 22:30

Teramo


Piazza Cellini

Teatro Comunale di Teramo

Non un’opera buona



Vincitore Teatri del Sacro – V Edizione | Produzione ServomutoTeatro | Con il sostegno di Federgat | Drammaturgia e regia Michele Segreto | Con Sara Drago, Roberto Marinelli, Michele Mariniello, Marco Rizzo | Parrucche Alessandra Faienza

Si ringrazia Associazione Franco, Goethe-Institut Mailand, Chiesa Evangelica Luterana in Italia, Consolato Tedesco – Milano, Biblioteca Valvassori Peroni, Teatring.

«In questa vita non saremo mai così puri da compiere un’opera� buona senza compiervi insieme anche un peccato»
(MARTIN LUTERO)
Il 31 Ottobre del 1517 il monaco Martin Lutero affigge al portone della Chiesa di Wittenberg 95 tesi contro la pratica delle indulgenze.
Nato come una semplice proposta di rinnovamento, questa dichiarazione si tramuta ben preso in una ribellione, in uno scontro aperto e insanabile con il papato -un evento destinato a cambiare il profilo dell’Europa e del mondo nei secoli successivi.
Quello di Wittenberg è il più famoso atto di ribellione della storia, ma non è il primo e soprattutto non sarà l’ultimo momento storico in cui un uomo -o una manciata di uomini- alza la mano in mezzo alla folla, in segno di protesta.
Cosa li spinge a farlo?
Cosa spinge invece tutti gli altri, intorno a loro, a non pronunciarsi, a conformarsi?
Perché certe ribellioni hanno successo e altre invece no?
E quanto è alto il prezzo che, in nome di una giusta causa, si è disposti a pagare?
E quindi tornando al nostro Lutero -che negli anni diviene simbolo, sbandierato e santificato, del concetto stesso di ribellione-, quanto grande è il costo personale da mettere in conto, quanto profonda la caduta e quanto inevitabile la corruzione del potere?
L’ideale è ancora buono se l’uomo che lo pronuncia non lo è più?
L’uomo e la sua missione sono la stessa cosa?

E se tutta questa vicenda avesse pochissimo a che fare con la teologia, e Lutero avesse qualcosa da insegnare a tutti noi?

Non un'opera buona

***

Non perdere questo evento !
Utilizza il tuo calendario:



Scopri la location:

Teatro Comunale di Teramo